Come velocizzare un Sito?

Scopri come migliorare la velocità del tuo sito

Ciao a tutti, oggi parleremo di un aspetto troppo importante per il vostro sito, sia esso un blog WordPress, un e-commerce o la vetrina del vostro negozio online, ovvero come rendere il sito più veloce.

Il Sig. Google vuole che i siti siano velocissimi! e quando parla lui è legge che vi piaccia o no. Nessuno vuole usare un sito lento! Voi si?

Offrire ai navigatori la migliore esperienza possibile è senza dubbio un’arma vincente per battere la concorrenza, anche se non sarà l’unico fattore.

Sito lento? Google non è contento!

Secondo le nuove indicazioni fornite da Google, i siti che esprimono performance di velocità migliori aumenteranno il fattore di conversione, aumenteranno il ranking a favore di una migliore posizione nella Serp.

Qui potrete leggere i documenti ufficiali di Google (in inglese) che spiegano quanto può influire un sito lento in termini di conversioni:

https://developers.google.com/web/fundamentals/performance/why-performance-matters

Ecco alcuni esempi si successo:

Per Mobify, ogni calo di 100 ms della velocità di caricamento della homepage ha comportato un aumento dell’1,11 % nella conversione basata sulla sessione, con un aumento medio annuo delle entrate di quasi $ 380.000 . Inoltre, una riduzione di 100 ms della velocità di caricamento della pagina di checkout ha comportato un aumento dell’1,55% nella conversione basata sulla sessione, che a sua volta ha prodotto un aumento medio annuo delle entrate di quasi $ 530.000!

DoubleClick ha riscontrato che i publisher i cui siti caricati entro cinque secondi hanno guadagnato fino al doppio delle entrate pubblicitarie rispetto ai siti caricati entro 19 secondi.

Quando AutoAnything ha ridotto della metà il tempo di caricamento della pagina, ha registrato un aumento del 12-13% delle vendite.

Verificare la velocità del tuo sito

PageSpeed Insights è lo strumento ufficiale offerto da Google per testare la velocità di un sito, utilizzarlo è molto semplice:

  1. cliccate sul link
  2. copiate ed incollate l’indirizzo del vostro sito
  3. premete il pulsante “Analizza”

Vi compare un cerchio verde? Ok, smettete pure di leggere questo articolo, altrimenti cominciate a preoccuparvi.
Un valore compreso tra il 90% ed il 100% è considerato ottimo. Un valore considerato tra il 50% e 89% discreto. Ma sotto il 50% siete mesi male e potreste andare in contro a seri problemi!

Rendere il sito più veloce

Se siete esperti di: html, css, javascript, Jquery, latenza del server allora chiudete pure questa pagina e cominciate a darvi da fare.
Se, invece, siete: imprenditori, commercianti, artigiani, blogger e non capite cosa vi stia succedendo chiamatemi immediatamente, non fate come i marinai attratti dalle sirene dell’isola.. sarò il vostro Ulisse e vi aiuterò a navigare le pericolose acque del web.

Se volete vedere quanto è veloce il mio sito cliccate qui allora che ne dite?

Avere il 100% su Google Insight dovrebbe essere il vostro obbiettivo.
Come potete vedere il mio sito esprime al massimo la sua potenza.

“Si va in scena, gente!”

Perché un sito è lento?

Rispondere a questa domanda non è semplice, proviamo però a fare due grandi distinzioni:

  • Un sito può essere lento nel caricamento ed avere comunque dei punteggi su Google speed abbastanza buoni ma renderà comunque l’esperienza di navigazione pessima ed i visitatori che hanno poco tempo se ne andranno a gambe levate dal vostro sito web, di solito questo problema è causato da un hosting lento.
  • Un sito può essere abbastanza veloce come meri tempi di caricamento ma avere dei bassi punteggi su google speed, di solito questo problema è causato dal codice complessivo del sito.

Nel primo caso il problema è dipeso da un hosting lento. Non lasciatevi convincere dai grandi nomi, anche gli hosting più famosi e non proprio economici possono dare risultati deludenti.

Nel secondo caso il problema sta nel sito stesso: Temi creati senza pesare ad un ottica di velocità, immagini troppo grandi, troppi plugin, troppo javascript e soprattutto tutte queste cose vanno caricate quando servono e dove servono.

Cosa possiamo fare per il vostro caso.

La nostra soluzione riassunta in questi punti:

  • Spostare il sito (lo facciamo noi) sui nostri server ultra performanti.
  • Ottimizzare il sito utilizzando un plugin LSCache (che permetterà anche di utilizzare la cache lato server) che provvederemo ad installare e configurare per voi
  • Modificare il codice del sito per aumentare le prestazioni (procedura sempre diversa da sito a sito)

Cosa vi garantiamo?

Dopo questo lavoro avrete sicuramente un sito molto più veloce e l’esperienza utente sarà di gran lunga migliore.

E rispetto al semaforo Google Speed? Dalla nostra esperienza abbiamo dedotto che per esempio un tema, un plugin, una galleria, etc. se realizzati male creano dei colli di bottiglia, e a meno che non vengano eseguiti dei radicali interventi sugli stessi non potrete avere dei grandissimi miglioramenti su quel lato.

In ogni caso grazie alla nostra esperienza faremo di tutto per aumentare tale valore applicando tutte le nostre conoscenze frutto di anni di esperienza.

Sarà costoso?

I nostri server non sono costosi e includono: Assistenza sempre pronta, certificati ssl, sottodominio di test e soprattutto il nostro personale pronto ad aiutarvi per qualsiasi esigenza!

Il costo per la migrazione del sito con contestuale ottimizzazione varia in base al sito.

Contattami!

Compilate questo form inserendo anche l’indirizzo del vostro sito, farò una breve analisi gratuita e vi invierò un messaggio con quello che potremmo fare per far splendere il vostro sito vecchio e arrugginito.

Riempite i campi di questo form, è importante che indichiate l’indirizzo del vostro sito ed un contatto.

Dopo aver ricevuto la vostra richiesta utilizzeremo degli strumenti sofisticati di analisi e soprattutto la nostra esperienza.